Assistenza Lavatrici: come riparare una lavatrice


Se la vostra lavatrice vi da dei seri problemi e il tecnico per l’assistenza fatica ad arrivare, possiamo intervenire manualmente per risolvere il problema da soli, in modo da poter diminuire drasticamente il disagio accumulato dalle ore passate ad aspettare che gli esperti dell’assistenza si facciano vivi. Ovviamente come prima cosa dobbiamo capire l’entità del problema che in genere può essere di due tipi, o la lavatrice perde acqua o non centrifuga come dovrebbe.

Assistenza Lavatrici

Nel primo caso il motivo è da rintracciare nello stato dei tubi che molto spesso sono vecchi e logori o della stessa pompa che non ha le stesse prestazioni di una volta, oppure la causa è da rintracciare nel troppo sapone usato la cui schiuma va a spingere l’acqua fuori dal tubo. Ma andiamo con ordine, innanzitutto bisogna:

  1. Individuare la sorgente della perdita, per farlo bisogna assicurarsi che la lavatrice si trovi su una superficie piana per capire da che punto sta uscendo l’acqua
  2. Controllare se la lavatrice è sovraccarica, ragion per cui se sono stati messi nella centrifuga troppi vestiti c’è il rischio che l’acqua esca fuori
  3. Assicurarsi che il tappo di drenaggio sia stato tolto, soprattutto se la lavatrice è nuova. Se non viene tolto durante il ciclo non riuscirà a drenare l’acqua
  4. Assicurarsi che il tubo di drenaggio sia perfettamente inserito nel tubo di scarico
  5. Assicurarsi che il drenaggio non sia totalmente intasato nel caso la lavatrice sia vecchia

Dopodiché se l’acqua continua ad uscire fuori vi toccherà sostituire i tubi di collegamento e fare bene attenzione ad inserirli perfettamente assicurandosi di non sovraccaricare il cestello. Nel secondo caso e cioè in quello in cui la lavatrice non centrifuga come dovrebbe, prima di sostituire il tubo verifica che:

  1. Il tubo di scarico non sia piegato, arricciato o ostruito
  2. Lo sportello si chiuda bene e l’interruttore non scatti
  3. Le cinghie non siano allentate o rotte, aprendo il pannello posteriore
  4. La pompa sta ricevendo energia elettrica con il voltometro

Solo una volta che avrai individuato l’entità del problema potrai capire se basterà una semplice sostituzione manuale di un tubo o il necessario intervento di un tecnico specializzato.

Centri Assistenza Lavatrici in Italia

Aeg, Ardo, Ariston, Beko, Bompani, Bosch, Candy, Castor, Daewoo, Electrolux, Elektrohaus, Haier, Hoover, Ignis, Indesit, LG, Miele, Nardi, Ocean, Panasonic, Rex, Whirpool, Zanussi, Zerowatt, Zoppas, Sangiorgio, Siemens, Siltal, Smeg